Firdaus work in progress:

È stato un anno caratterizzato da cose fantastiche!!!

Abbiamo raccolto e distribuito con il vostro aiuto beni di prima necessità per i profughi in transito e ospitati nei centri di prima accoglienza in Italia (Roma e Milano) e lungo la Rotta Balcanica.

Un anno che si prospetta ricco di sfide e di progetti a sostegno dei profughi.
Tra i tanti, un progetto di sostegno a distanza per 140 famiglie cristiane siro-irachene sfollate a Yalova in Turchia.
Un sostegno ai volontari che assistono i profughi che transitano dall'isola di Lesbo (puerpere e donne in gravidanza in collaborazione con l’associazione MaM beyond borders).
Il sostegno alla scuola di Rahma e all’ospedale pediatrico di Azaz (Aleppo, recentemente bombardato).
Inoltre Firdaus vuole intraprendere un lavoro di raccolta di storie e testimonianze da parte dei profughi sostenuti nel corso di questo ultimo anno. Storie drammatiche che riflettono l'impossibilità di completare un percorso migratorio in condizioni di sicurezza e di rispetto dei diritti umani. Muri e barriere, anche ideologiche.

Firdaus ha attivato presso il liceo di Mendrisio, corsi di italiano e tedesco rivolti ai profughi.
Ha contribuito a sostenere nuclei nel ricongiungimento familiare e partecipato a numerose conferenze e momenti di sensibilizzazione nelle scuole ticinesi.

È tutto da costruire: Restate con noi!

Associazione Firdaus
Via Campagnadorna 1
6852 Genestrerio (Ticino)

tel/fax 0041916474113
http://www.associazionefirdaus.com
associazione.firdaus@gmail.com
FB: Associazione Firdaus

Per donazioni:
IBAN: CH09 0900 0000 6955 67972
PayPal: associazione.firdaus@gmail.com